Bio

Dopo essersi diplomato in pianoforte al Conservatorio G. Cantelli di Novara compie studi di composizione classica e improvvisazione jazz. In ambito didattico è docente di pianoforte e co-fondatore di un innovativo metodo di insegnamento che affianca al repertorio classico una componente creativa volta a sviluppare l’attitudine all’improvvisazione e alla composizione in allievi di tutte le età.

In seguito all’incontro con Butch Morris, compositore e direttore d’orchestra pioniere dell’improvvisazione orchestrale, fonda nel 2005 in collaborazione con Ricordi Music School “L’Improbabile Orchestra”: non una vera orchestra ma un progetto per bambini finalizzato all’approccio orchestrale attraverso la direzione guidata e l’ascolto reciproco.

Le attività concertistiche si sono dipanate nei generi più vari: dalla musica classica all’improvvisazione jazz, dal pop all’accompagnamento di cantanti lirici. Poliedrico ed eclettico per natura, Gilioli è un pianista sul crinale tra innovazione e tradizione, contraddittorio per volontà ed irriverente per natura.

La grande predisposizione all’insegnamento lo ha reso uno dei docenti di pianoforte più apprezzati nelle scuole di musica a Milano, in particolare per la profonda cultura didattica dell’infanzia ed adolescenza. Ricopre la cattedra di pianoforte in diverse realtà tra cui Do You Music, Associazione Rinascita per il 2000 e Ricordi Music School, dove è docente di pianoforte sin dal 2001.

Vittima di un amore onnivoro per la musica e capace di indiscutibile perizia tecnica in moltissimi generi, Gilioli sfrutta questa sua peculiarità sapendo cogliere e soddisfare i gusti ed i desideri degli allievi più esigenti.

.

.

.

© 2015 Giovanni Paolo Gilioli – giogilioli@libero.it – ✆ 333-9199686    

.

.

.